Servizi demografici

Morte

La dichiarazione di morte deve essere resa all'Ufficio di Stato Civile da un familiare o da una persona incaricata, entro 24 ore dal decesso, per ottenere il permesso di seppellimento.
Riguarda tutte le persone decedute nel Comune.

In caso di non residenza nel Comune di Giovinazzo, i dati vengono accertati d'ufficio prima di procedere. Per altri casi particolari (ad es. morti fuori Giovinazzo, persone non identificate o non identificabili, morte presunta, morte violenta, stranieri non residenti, ...) l'Ufficio adotta procedure specifiche.

La certificazione di Stato Civile relativa alla morte si ottiene presso l'Ufficio Stato Civile.

Informazioni e contatti:

- per servizi cimiteriali e di polizia mortuaria è operativo un servizio di pronta reperibilità i cui turni sono mensilmente comunicati al comando di Polizia Locale ed al comando Stazione Carabinieri.

  

Data ultimo aggiornamento:
09/10/2018
01/02/2019
 
 
Powered by Phoca Download